Attualità
16 novembre, 2021

Incontro per la formazione delle moltiplicatrici e dei moltiplicatori

La formazione continua è indispensabile. Anche per le donne e gli uomini che, insieme alla Rete svizzera contro le mutilazioni genitali femminili, svolgono un instancabile lavoro di prevenzione sul tema delle FGM/C. Il 18 settembre, queste persone sono state invitate per una formazione online.

Dopo mesi di pandemia, è stato bello ritrovarsi, anche se a distanza su Zoom. Circa 15 donne e uomini provenienti da tutta la Svizzera si sono incontrati a metà settembre per discutere delle loro esperienze e delle sfide che affrontano nel loro lavoro di prevenzione e consulenza in materia di FGM/C. Oltre a favorire il networking, l’incontro ha permesso di rispondere anche a questioni di contenuto, come ad esempio l’ampia interpretazione del reato previsto dall'art. 124 del Codice penale svizzero o il maggior coinvolgimento degli uomini nel lavoro di prevenzione. L’incontro è servito anche per raccogliere idee, suggerimenti e critiche.

Gli scambi sono stati vivaci e costruttivi, e permetteranno alle persone presenti di continuare il loro lavoro di informazione e prevenzione sulle FGM/C nel loro contesto. 

Incontro per la formazione delle moltiplicatrici e dei moltiplicatori

Documenti/Link