Attualità
30 novembre, 2021

Prima formazione continua sulle FGM/C in Ticino: un grande successo!

Alla formazione continua sulle FGM/C, tenutasi il 24 settembre, hanno partecipato 24 persone, tra cui otto consulenti dei Consultori di salute sessuale EOC presenti nei quattro ospedali regionali. È stata così posta la prima pietra per una consulenza e un’assistenza qualificate in materia di FGM/C in Canton Ticino.

Le relatrici Dr.ssa Jasmine Abdulcadir, Saba Nemariam e Marisa Birri e la moderatrice Stefania Maddalena hanno organizzato un’interessante e stimolante mattinata di formazione – online! Erano rappresentati diversi campi professionali: oltre alle consulenti in salute sessuale, hanno partecipato anche 8 levatrici, 6 medici e 2 infermiere. Era presente online anche una consulente del Canton Turgovia.

In termini di contenuto, è stato subito chiaro che in Ticino manca una rete che offra consulenza e assistenza alle vittime di FGM/C. Diverse persone hanno manifestato il loro interesse nel voler cambiare le cose. Si è discusso anche del bisogno di formazione per le/gli interpreti interculturali.

La formazione è stata organizzata dalla Rete svizzera contro le mutilazioni genitali femminili e dalla Federazione svizzera delle levatrici.

Prima formazione continua sulle FGM/C in Ticino: un grande successo!

Documenti/Link


Se anche voi state pensando a una formazione supplementare sulle MGF/C per ostetriche o altri gruppi target, contattate il punto di contatto nazionale della Rete svizzera contro le MGF: