Attualità
03 febbraio, 2022

6 febbraio: Giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili

Come ogni anno, il 6 febbraio ricorre la Giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili (FGM/C). Per questa occasione, il nostro comunicato stampa sottolinea con quale intensità si stanno sviluppando in Svizzera i centri di consulenza regionali a bassa soglia.

Le mutilazioni genitali femminili violano i diritti umani. Anche in Svizzera si sta facendo molto per porre fine il più rapidamente possibile a questa pratica dannosa. Le offerte a bassa soglia nell’ambito della consulenza e dell’assistenza medica sono fondamentali per la prevenzione e il sostegno alle ragazze e alle donne interessate.

Nel nostro comunicato stampa troverete i successi conseguiti finora e le sfide che comporta la creazione dei centri di consulenza regionali per donne e ragazze vittime di FGM/C.

6 febbraio: Giornata internazionale contro le mutilazioni genitali femminili

Documenti/Link